Premonitions parte 2

#45 – UFO, auto autonome, cospirazionismo e mercati neri

Ciao,

questa è Filtrata, Mescolata, la raccolta senza pretese e senza regolarità delle cose che mi hanno incuriosito.

Partiamo subito. Il meta-spiegone di questa puntata in due parti te lo evito. Però se proprio vuoi recuperarlo è qua.


Religione

Nel giro di due generazioni le religioni tradizionali regrediscono allo stato di superstizioni. Agnosticismo/Ateismo sono marginalizzate. Da uno sotto-cultura specifica vicina ai temi del cospirazionismo si diffonde una nuova religione che unisce ecoteologia e anti-antropocentrismo.

Questa religione si diffonde in tutte le comunità precedentemente monoteiste ma senza diventare una dottrina unica quanto una galassia di sotto-confessioni non localizzate, altamente fluide e minimamente codificate i cui riti aggregativi si sviluppano e svolgono prevalentemente online.

Coronavirus, sacerdote fa la messa in streaming ma attiva per ...

Exhibits:

Se dalla Marina statunitense conferma i video di avvistamenti di UFO forse, dice uno dei più importanti scienziati politici odierni, è il caso di prenderla seriamente? Piccolo problema: ma cosa vuol dire seriamente? Che se la probabilità che ET esista è diversa da zero allora la ricerca scientifica dovrebbe in questa direzione dovrebbe non essere tabù e finanziata adeguatamente perché «it would be the most important event in human history».

+

L’impossibilità di incontri religiosi dal vivo ha generato un picco di funzioni religiose online.

+

La teoria cospirazionista QAnon si atteggia come una religione, ad esempio interpreta la Bibbia attraverso e inizia le sue funzioni online says con una preghiera per la protezione della Zoom room da Satana. Detta così fa ridere ma fanno sul serio.


Trasporti

La prospettiva di uno stile di vita car-free ha dovuto fare i conti con la deurbanizzazione verso comunità remote e il fallimento del trasporto pubblico e condiviso per l’impossibilità di riconversione ad un modello Low Touch/Low Density.

L’industria automobilistica risorge trainata dalla nuova Visione Comune one person = one car e torna ad essere più potente di quella Tech. (Exor acquisisce tutti i giornali italiani e viene introdotto a livello nazionale il culto della Famiglia). Saudi Aramco acquisisce e privatizza Amazon.

Per contrastare il conseguente inquinamento i Governi intervengono deregolandole sovvenzionando il mercato della auto elettriche a guida autonoma e limitando il numero patenti di guida possibili.

Si sviluppa un mercato nero di kit artigianali di riconversione dei motori a benzina e di auto-riparazione dei dispositivi di guida autonoma che bypassano i blocchi imposti della case automobilistiche che negano il Right to repair; le licenze di guida sono trasformati in titoli nobiliari tramandati e custoditi all’interno della famiglia e come base fondamentale dei sistemi di credito finanziario sostituendo i beni immobili.

Immagine

Exhibits:

Gli abitanti di New York, in cui ci sono dei quartieri dove solo il 18% delle famiglie ne possiede una, stanno pensando di comparsi un’auto.

+

La diffusione in Cina di veicoli a guida autonoma è in rapida crescita sia per il trasporto umano ma soprattutto per consegne senza conducente e operazioni senza contatto come la sanitizzazione delle strade. Baidu ha addirittura reso disponibili gratuitamente per le aziende che si dedicano alla lotta contro i covid-19 i suoi servizi cloud per la guida autonoma e i kit per assemblare micro-vetture a bassa velocità.

+

Un sondaggio su migliaia di tech worker della Baia di San Francisco ha scoperto che 2 su 3 prenderebbero in considerazione la possibilità di andare a vivere in un’altra area se potessero lavorare in remoto in modo permanente.

+

Le restrizioni al trasporto pubblico del governo australiano hanno fatto tornare molto rapidamente il traffico a livelli pre-crisi.

+


Alla prossima,